Gazzetta - Tonali si è preso il Milan: ora è un titolare fisso. Che crescita rispetto ad un anno fa...

22.09.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Tonali si è preso il Milan: ora è un titolare fisso. Che crescita rispetto ad un anno fa...
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il primo anno non è stato semplice, ma ora Sandro Tonali, diventato quest'estate a tutti gli effetti un calciatore del Milan dopo il prestito dello scorso anno, è diventato un titolare fisso del centrocampo di Pioli: nelle prime quattro giornate di campionato, infatti, l'ex Brescia è stato schierato sempre dal primo minuto da Stefano Pioli, il quale lo avrebbe messo titolare anche in Champions League contro il Liverpool se non fosse stato debilitato dalla febbre dei giorni precedenti. 

CRESCITA ESPONENZIALE - Come riporta stamattina La Gazzetta dello Sport, Tonali si è preso il Milan e in questo momento, visto che sia Kessie che Bennacer sono in ritardo di condizione, è lui ad avere in mano le chiavi del centrocampo rossonero. La sua crescita è stata esponenziale, in pochi se la sarebbero aspettata dopo le tante difficoltà trovate lo scorso anno, ma ora è diventato un punto fermo del Milan di Pioli che non rinuncia quasi mai a lui. 

NUMERI A CONFRONTO - In un anno è cambiato tutto, come testimoniano questi numeri relativi alle prime quattro giornate di Serie A: la media di palloni giocati a partita, per esempio, è praticamente raddoppiata rispetto ad un anno fa (da 37,8 a 66,3), le occasioni creato sono passate invece da 0,6 a 1,3, la media dribbling riusciti è oltre cinque volte più alta (da 0,2 a 1,3), così come è nettamente migliorata quella che riguarda i tiri in porta (da 0,4 a 1,8). La Rosea riporta poi altri numeri: media di 6 palle recuperate a partita, 11,5 le verticalizzazioni e 5 i lanci.