Gazzetta - Voglia di sacrificarsi e di vincere: Maldini applaude lo spirito del Milan

14.11.2022 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Voglia di sacrificarsi e di vincere: Maldini applaude lo spirito del Milan
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Prima della sfida di ieri contro la Fiorentina, per motivare al meglio i suoi ragazzi durante il riscaldamento, Stefano Pioli ha incitato così la sua squadra: "Dicono che non abbiamo più fame ma non è vero… e stasera lo dimostriamo!". Il Milan ha dato risposte positive, nonostante non sia stata una delle migliori serata del Diavolo. Ma i rossoneri non hanno mai mollato, anzi ci hanno creduto fino alla fine e hanno portato a casa tre punti d'oro con il 2-1 finale che è arrivato nel recupero del secondo tempo. 

LO SPIRITO DEL MILAN - Come riporta stamattina La Gazzetta dello Sport, nel post-partita anche il dt Paolo Maldini ha esaltato lo spirito del suo Milan: "Abbiamo vinto con sacrificio, senza un gioco armonioso ma con voglia di vincere. Giroud, che deve andare al Mondiale, ha corso per 95 minuti senza pensarci. E Dest, che rientrava da un infortunio, ha stretto i denti". Dopo il deludente pareggio di Cremona, il Diavolo non poteva permettersi un altro passo falso: "Un pareggio sarebbe stato una mezza sconfitta" ha spiegato il dirigente rossonero dopo il triplice fischio finale. 

RIMONTA AL NAPOLI - Con questo atteggiamento, il Milan potrà dire la sua nella ricorsa al Napoli, come ha spiegato sempre Maldini nel post-patita: "Se crediamo nella rimonta al Napoli? Certo, lo scorso anno prima del derby eravamo a -7 e abbiamo vinto. Il Napoli sta facendo qualcosa di incredibile, noi dobbiamo abbinare questa nuova consapevolezza all’entusiasmo dallo scorso anno". I rossoneri sono apparsi piuttosto stanchi in queste ultime settimane, quindi la sosta arriva al momento giusto per ricaricare le pile e ripartire poi ancora con più voglia di vincere.