Inter-Milan, Lukaku già nervoso dopo il fallo di Romagnoli: da lì nasce la lite con Ibra

27.01.2021 11:38 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
© foto di Image Sport
Inter-Milan, Lukaku già nervoso dopo il fallo di Romagnoli: da lì nasce la lite con Ibra

Del match di ieri sera fra Inter e Milan, più che il risultato, ricorderemo a lungo il battibecco fra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku. Verso la fine del primo tempo, con l’Inter sotto 1-0 nel punteggio e con il Milan in controllo della situazione, Lukaku subisce un doppio fallo di gioco nella stessa azione, prima da Franck Kessie e poi da Alessio Romagnoli. Il gigante belga a quel punto, infastidito, si alza e rincorre per pochi metri il capitano del Milan. I due iniziano ad avere screzi verbali, gli animi si surriscaldano. Alexis Saelemaekers, connazionale di Lukaku, tenta di calmare l’attaccante interista, ma quest’ultimo rifiuta di dargli la mano. A quel punto interviene Ibrahimovic, e siccome è dai tempi del Manchester United che non corre buon sangue con Lukaku, da semplici screzi si passa a pesanti insulti. L’arbitro Paolo Valeri, che non ha gestito al meglio la situazione, fischia la fine del primo tempo. A quel punto, rientrando verso gli spogliatoi, Lukaku perde la testa cercando un confronto diretto con Ibrahimovic. I compagni di squadra fermano l’attante interista e tutto si conclude. Ibrahimovic ha provocato, ma che Lukaku fosse nervoso di suo è una cosa palese, che deve essere sottolineata.

Nella ricostruzione della frasi lanciate tra Lukaku e Ibrahimovic, protagonisti della rissa sfiorata a fine primo tempo, è sfuggita l'ultima sentenza, gravissima, dell'attaccante belga. L'interista, dopo aver lanciato i già citati insulti, ha minacciato addirittura lo svedese proprio all'entrata del tunnel: "Ti sparo in testa".

Questa la ricostruzione completa pubblicata dall'account Twitter, Italian Football Tv:

Ibra: "You are a donkey"

Lukaku: "Let’s go inside you bitch, we’re gonna see"

Ibra: "Call your mother, do your voodoo shit"

Lukaku: "F*ck you & your wife you little b***h"

Lukaku: "You want to speak about my mother you son of a b***h? I’ll shoot you in your head".