LIVE MN - Ibrahimovic: "Non mollo fino a quando non vinco con il Milan. Voglio aiutare la squadra"

27.02.2022 18:53 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Fonte: dall'inviato, Antonello Gioia
LIVE MN - Ibrahimovic: "Non mollo fino a quando non vinco con il Milan. Voglio aiutare la squadra"
MilanNews.it

Ibra sul futuro: "Il mio futuro è il calcio, il mio mondo è il calcio. Mi spiace se per il momento non riesco a giocare, e questo mi dà tanto dolore, soprattutto ora che la squadra sta andando bene, anche se meno bene nelle ultime due partite. Voglio esserci e aiutare la squadra, da quando sono arrivato qua stiamo facendo grandi cose e ora manca solo una cosa: vincere trofei. Stiamo lottando e stiamo lavorando per questo, non mollo fin quando non vinco con questa squadra".

Cairo su Ibra: "E' un vincente, nella sua mente vuole fare questo. Ibra ha fatto una carriera pazzesca, aveva un talento che ha saputo sviluppare e migliorare, e ci sta lavorando da 30 anni".

Come motivarsi secondo Ibra: "Senza sacrificio, senza dare tutto non si arriva da nessuna parte. Ho fatto questo libro per mandare un messaggio e dire che tutto è possibile. Ogni cosa che facevo non andava bene, poi ho avuto una situazione diversa in Svezia, ma all'inizio non mi sentivo benvenuto, non mi sentivo abbastanza forte e bravo per quello che facevo. Credevo in me stesso perché avevo troppa fiducia (ride, ndr), e questo è un messaggio per tutti: non importa chi sei e da dove arrivi, se uno vuole raggiunge il proprio obiettivo".

Ibra sugli NFT: "Gli NFT sono una cosa nuova per me, voglio ringraziare tutti gli artisti per il lavoro. L'arte è un messaggio, ha i suoi valori ed è un piacere; dipende da come lo vuoi usare, poi ci sono altri tipi di arte. Sono orgoglioso perché è una nuova esperienza ed un progetto nuovo, hanno fatto hype in questo tempo ma noi siamo dentro":

L'elogio di Cairo sul Milan: "Ibra è forte, quando è in campo entra e fa gol, magari non con il toro (ride, ndr). Lui è riuscito a fare qualcosa di diverso, non soltanto come trascinatore in campo, ma anche come leader di un gruppo in campo e fuori. E' una cosa importante saper trasmettere agli altri una motivazione positiva. In tanti chiedono come fa il Milan ad essere così in alto... il Milan è primo perché ha una combinazione di giocatori di talento e un grande condottiero come Ibra".

Ibra sul libro: "Ho deciso di scrivere questo libro perché nella mia vita ci sono tante cose da dire, così ho fatto un libro per ricordarmi di tutto quello che è successo (ride, ndr). Volevo dividere la mia vita con tutti, così da conoscere la persona e non solo il calciatore. Italia è come la mia seconda casa, volevo ridare all'Italia qualcosa e ho scelto il libro. Ho scelto di dire tutto senza nascondere qualcosa, anche se qualcosa manca perché non me le ricordo".

Amici e amiche di MilanNews.it, a breve comincerà l’evento di presentazione degli NFTs di Zlatan Ibrahimovic, tratti dal suo libro “Adrenalina – My untold stories”. Una selezione di undici artisti di Milano rende omaggio al campione svedese realizzando ognuno una diversa opera ispirata ad una frase contenuta nella sua fortunata autobiografia.