Milan, ancora da stabilire i tempi di recupero di Calabria. Al suo posto Florenzi o Kalulu

15.11.2021 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Milan, ancora da stabilire i tempi di recupero di Calabria. Al suo posto Florenzi o Kalulu
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Stiramento al polpaccio: è questo l'esito degli esami a cui si è sottoposto Davide Calabria dopo il problema fisico rimediato venerdì durante Italia-Svizzera. Una brutta tegola per Mancini, ma soprattutto per Stefano Pioli che rischia di dover fare a meno di lui per diverse partite: al momento, i tempi di recupero non sono stati ancora stabiliti, la situazione sarà più chiara dopo i prossimi accertamenti, di sicuro Calabria sarà out contro Fiorentina e Atletico Madrid. 

SERVE PRUDENZA - Ma il suo stop sarà molto probabilmente più lungo, anche perchè il polpaccio è una zona molto delicata e quindi serve la massima prudenza. Da qui a Natale, il Milan giocherà nove match tra campionato e Champions League, tra qualche giorno si capirà quante ne dovrà saltare il giovane prodotto del settore giovanile rossonero. Il giocatore ha lasciato già da sabato il ritiro azzurro per tornare a Milano. 

DOPPIA OPZIONE - Chi sostituirà dunque Calabria nelle prossime sfide? Il sostituto naturale sembra essere Pierre Kalulu, che già contro Venezia e Spezia è stato impiegato da Pioli come terzino destro. A questa opzione ne va aggiunta poi un'altra: il tecnico rossonero potrebbe infatti impiegare in quel ruolo anche Alessandro Florenzi, che è tornato a disposizione nel derby dopo l'operazione al ginocchio e che ha sfruttato questa sosta per le nazionali per allenarsi a Milanello e avvicinarsi alla forma migliore.