Piatek, due bomber nel mirino: Quagliarella per la classifica cannonieri e Balotelli per il record di gol in rossonero da gennaio a maggio

19.04.2019 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Piatek, due bomber nel mirino: Quagliarella per la classifica cannonieri e Balotelli per il record di gol in rossonero da gennaio a maggio

L'impatto di Krzysztof Piatek è stato devastante e se il Milan è ancora quarto e quindi in zona Champions deve ringraziare anche i tanti gol segnati dal polacco dal suo arrivo in rossonero. Il numero 19 milanista non ha nessuna intenzione di fermarsi, anzi ha messo nel mirino due grandi bomber da superare da qui alla fine della stagione, cioè Fabio Quagliarella e Mario Balotelli. 

CLASSIFICA CANNONIERI - Come riporta Tuttosport, al momento il centravanti doriano è in vetta alla classifica cannonieri, con un gol di vantaggio su Piatek (22 a 21). Non sarà semplice per Kris vincere la graduatoria dei goleador, sia perchè il blucerchiato è in ottima forma, sia perchè in corsa ci sono anche altri attaccanti, in particolare Zapata e Cristiano Ronaldo. Vincere la classifica dei bomber al suo primo anno in Serie A sarebbe però qualcosa di speciale e di pazzesco per Piatek, il quale punta poi a superare anche un altro record.

BALO NEL MIRINO - In casa rossonera, Mario Balotelli ha il numero più alto di gol segnati in Serie A da gennaio a maggio da un giocatore del Milan acquistato nel mercato invernale, vale a dire 13 reti: il bomber polacco è al momento a quota 8 marcature in campionato, quindi gli servirebbero altri cinque gol, ovvero una media di un gol a partita. E' una missione molto difficile, ma non impossibile per un grande goleador come Krzysztof.