Pobega si è conquistato la Nazionale e il Milan: il prestito è servito. Sarà valutato in estate

27.05.2022 20:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Pobega si è conquistato la Nazionale e il Milan: il prestito è servito. Sarà valutato in estate
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo tre prestiti consecutivi (il primo in Serie B al Pordenone, il secondo in Serie A allo Spezia e l'ultimo, sempre nel massimo campionato, al Torino), Tommaso Pobega sembra pronto a giocarsi le sue carte al Milan. Il centrocampista classe 1999, infatti, tornerà in rossonero e si aggregherà al raduno della squadra di Pioli il 4 luglio a Milanello.

Il prestito è servito
Nell'ultima stagione, Pobega è cresciuto molto con Ivan Juric giocando parecchio (33 partite con 4 gol. e 3 assist) e in un ruolo che potrebbe essere ideale, come preparazione e adattamento tattico, al gioco di Stefano Pioli; il classe 1999, infatti, ha giocato sia da mediana in un centrocampo a 2 che da trequartista atipico, di quelli (alla Kessie) che magari hanno un po' meno qualità ma più quantità e capacità di inserimento fisico in area.

Sarà valutato
Ecco perché Stefano Pioli è curioso di provarlo e di vederlo in estate. Il 4 luglio Pobega si unirà al raduno di Milanello e proverà a giocarsi le sue carte in rossonero, dopo aver conquistato anche la convocazione in Nazionale per i prossimi impegni di giugno del team di Roberto Mancini. Potrebbe, inoltre, essere molto utile per quanto riguarda le liste. Pioli valuterà, Pobega avrà la sua chance.