Probabile formazione Milan: all'Old Trafford in emergenza. Meitè e Diaz le novità

10.03.2021 20:15 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Probabile formazione Milan: all'Old Trafford in emergenza. Meitè e Diaz le novità
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Manchester United-Milan, sfida dal sapore di Champions ma che sarà valida per l'andata degli ottavi di finale di Manchester United-Milan. Domani pomeriggio alle ore 18.55 italiane i rossoneri scenderanno in campo all'Old Trafford per affrontare i Red Devils di Solskjaer. Purtroppo le defezioni a cui deve far fronte mister Pioli sono tante: Ibrahimovic, Mandzukic, Rebic, Calhanoglu, Bennacer e Theo sono indisponibili, mentre capitan Romagnoli è in forte dubbio a causa di un pestone rimediato nel match di domenica contro il Verona. L'allenatore rossonero dovrà fare scelte praticamente obbligate:

TORNA DIAZ - La punta sarà Rafael Leao, non ci sono alternative. Dietro di lui il tridente sarà composto, da destra a sinistra, da Saelemaekers, Diaz e Krunic. Pioli spera che il bosniaco possa dare continuità all'ottima prestazione fornita in campionato contro l'Hellas, condita da un gran gol su punizione. Pronto a subentrare dalla panchina c'è Samu Castillejo.

MEITE E KESSIE - Centrocampo muscolare per contrastare la grande fisicità degli inglesi, mister Pioli si affida a Soualiho Meite e Franck Kessie. L'ivoriano è ormai un perno insostituibile della squadra e sarà lui a dover guidare i compagni. Sandro Tonali è pronto ad entrare dalla panchina per dare una mano.

CONTINUITÀ A TOMORI - Complice anche il pestone subito da Alessio Romagnoli in campionato, il capitano è in forte dubbio, la coppia di centrali sarà Kjaer e Tomori: per l'ex Chelsea sarà sicuramente una sfida particolare. Sulle fasce gli stessi di Verona, a sinistra Dalot, Theo è a Milano per un problema gastrointestinale, a destra il solito Davide Calabria. Tra i pali ci sarà come sempre Gigio Donnarumma.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Dalot; Meite, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Leao.