Probabile formazione Milan: ballottaggio Saelemaekers-Castillejo. Torna Rebic

20.09.2020 20:00 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Probabile formazione Milan: ballottaggio Saelemaekers-Castillejo. Torna Rebic

Dopo l’esordio vincente nei preliminari di Europa League, il Milan di Stefano Pioli è già concentrato sull’importantissimo match con il Bologna di domani sera. I rossoneri, attesi da un ritmo frenetico e da diversi match spalmati in pochi giorni, hanno l’intenzione di cominciare al meglio la nuova stagione di Serie A e al contempo continuare quanto di buono mostrato nel finale della scorsa annata. La partita con il Bologna, avversario ostico e da non sottovalutare, vedrà alcuni cambi nell’11 titolare con il gradito ritorno, in particolare, di Ante Rebic dal primo minuto. Tra i dubbi da sciogliere, infine, si segnala il solo ballottaggio tra Castillejo e Saelemakers che lottano per la titolarità sulla corsia destra. Questa la probabile formazione.

SCELTE OBBLIGATE - La retroguardia rossonera, in queste prime uscite stagionali, può contare su pochi uomini fidati. Gli infortuni di Musacchio, Romagnoli e Conti e l’incertezza tecnico-tattica di Duarte e Kalulu, infatti, costringono Pioli a scelte obbligate. Se in porta è presente l’intoccabile capitan Donnarumma davanti a lui, da destra verso sinistra, saranno confermati Calabria, Gabbia, Kjaer e Theo Hernandez. Il quartetto rossonero, in particolare, dovrà dimostrare maggiore sicurezza rispetto alla partita contro lo Shamrock Rovers in cui ha avuto alti e bassi nel corso del match.

INTOCCABILI - Nonostante l’importante ingaggio di Sandro Tonali, al momento, la coppia di centrocampo rossonera è intoccabile. L’intesa e le ottime prestazioni offerte dal duo Bennacer e Kessiè, infatti, confermano la loro presenza in mezzo al campo anche nella gara contro il Bologna. L’atletismo e la fisicità dell’ivoriano e l’esplosività e la tecnica dell’algerino saranno importantissimi per arginare il reparto offensivo felsineo. Tonali, infine, potrebbe trovare spazio a gara in corso al fine di garantire corsa e qualità alla mediana rossonera.

TORNA REBIC - Gli unici cambi e ballottaggi di formazione per Stefano Pioli, rispetto alla gara contro lo Shamrock Rovers, saranno nel reparto offensivo. Oltre ai confermatissimi Calhanoglu e Ibrahimovic, entrambi in gol contro gli irlandesi, sull’esterno sinistro si rivedrà dal primo minuto Ante Rebic. Il croato, desideroso di tornare al gol, dovrà confermarsi sui livelli mostrati nella seconda parte di stagione. L’unico ballottaggio di formazione, in particolare, riguarda la corsia destra con Castillejo e Saelemaekers a giocarsi la titolarità.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.