Probabile formazione Milan: tornano Kjaer e Kessie, Leao fa il vice Ibra

02.01.2021 20:00 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Probabile formazione Milan: tornano Kjaer e Kessie, Leao fa il vice Ibra
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Domani, domenica 3 gennaio 2021, il Milan affronterà il Benevento allo stadio Vigorito: fischio d'inizio previsto per le 18:00, il match sarà visibile su Sky. Sarà la prima partita del 2021 e Stefano Pioli inizierà a recuperare alcuni giocatori che sono stati indisponibili nell'ultimo periodo: tornano Simon Kjaer e Franck Kessie, entrambi assenti nel match di San Siro contro la Lazio. Andiamo a vedere nel dettaglio le probabili scelte del mister rossonero per la sfida di domani contro il Benevento di Pippo Inzaghi.

LEAO CENTRAVANTI - Il recupero di Ibrahimovic prosegue senza intoppi, ma lo svedese non è ancora pronto per il rientro. Al suo posto ci sarà ancora una volta Rafael Leao: il portoghese ha giocato da centravanti sia contro il Sassuolo che contro la Lazio. Dietro di lui un tris davvero molto offensivo: Rebic, Calhanoglu e Diaz, con Brahim favorito su Castillejo. L'ex Villarreal è al rientro da un infortunio muscolare ed è molto probabile che Pioli non voglia rischiarlo.

TORNA IL PRESIDENTE - Sandro Tonali affiancherà Franck Kessie, che tornerà da titolare dopo aver saltato la sfida contro la Lazio per squalifica. In attesa del recupero di Bennacer sarà questa la mediana a due tipo che mister Pioli proporrà nelle prossime sfide. Rade Krunic è pronto a subentrare dalla panchina per poter dare una mano ai compagni a partita in corso.

KJAER RECUPERATO - La notizia più bella probabilmente è il recupero di Simon Kjaer, indisponibile dall'infortunio patito in Europa League contro il Celtic ad inizio dicembre. Theo Hernandez squalificato sarà sostituito da Diogo Dalot, schierato più e più volte a sinistra durante il corso della stagione. Alessio Romagnoli e Davide Calabria completano la linea a quattro che proteggerà Gianluigi Donnarumma.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessie; Diaz, Calhanoglu, Rebic; Leao.