Probabile formazione - Tre cambi e un solo dubbio dietro. Ibra stakanovista

17.07.2020 21:00 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Probabile formazione - Tre cambi e un solo dubbio dietro. Ibra stakanovista

Il Milan continua ad avere un ruolino di marcia invidiabile dal termine del lockdown e non è intenzionato certo a fermarsi sul più bello, ora che ha messo nel mirino anche il quinto posto occupato dalla Roma. L'avversario, però, è di quelli tosti, così come il tecnico che siede sulla loro panchina: il Bologna di Sinisa Mihajlovic, che dalla ripresa del campionato è riuscito a battere l'Inter e a pareggiare con il Napoli. Stefano Pioli dovrebbe schierare la formazione tipo da quando Samu Castillejo si è infortunato, con il consueto 4-2-3-1 con un unico ballottaggio aperto per quanto riguarda la difesa.

DUBBIO SULLA FASCIA - In porta ci sarà il solito Gigio Donnarumma, con la linea difensiva ormai consolidata formata dalla coppia centrale Kjaer-Romagnoli e con Theo Hernandez a sinistra. Calabria, entrato bene nel secondo tempo contro il Parma, insidia Conti per un ruolo da titolare sulla fascia destra ed è l'unico dubbio che starebbe ronzando nella testa di Pioli.

TORNA BENNACER - Dopo aver riposato nella sfida contro i crociati a favore di Biglia, Bennacer riprenderà il suo abituale posto davanti alla difesa in tandem con Franck Kessie, reduce da tre gol nelle ultime tre partite di campionato ed uno dei giocatori in assoluto più in forma della Serie A da quando si è tornati a giocare.

CALHA-IBRA INAMOVIBILI - Leao non ha convinto affatto nell'ultima apparizione e, anche per questo, Pioli non dovrebbe puntare nuovamente sul portoghese dal primo minuto, ma tenerlo come arma a partita in corso. Gli unici inamovibili a cui il tecnico rossonero non vuole mai rinunciare sono Calhanoglu, che sarà il trequartista dietro a Ibrahimovic, ancora una volta presente dall'inizio nonostante le tante gare ravvicinate. Dopo aver scontato la squalifica per il rosso contro il Napoli, a destra tornera Saelemaekers, mentre Rebic riprenderà il proprio posto sulla fascia opposta.

Questa, dunque, la probabile formazione del Milan che scenderà in campo domani alle 21.45:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.