Probabile formazione - Turnover al minimo: torna Calabria, posizioni aperte in attacco

14.07.2020 20:00 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Probabile formazione - Turnover al minimo: torna Calabria, posizioni aperte in attacco

Il filotto in campionato con 5 risultati utili consecutivi dalla ripresa del campionato rappresentano un buon viatico per il Milan in vista della sfida di domani sera a San Siro contro il Parma. I rossoneri vogliono dare seguito alle ultime buone prestazioni fornite e non perdere il treno per l'Europa, mentre i crociati sono reduci da un pareggio raccolto in extremis contro il Bologna. Nonostante le parole della vigilia, Stefano Pioli dovrebbe fare affidamento quasi integralmente sulla formazione tipo, con pochissimo turnover.

TORNA CALABRIA - In porta ci sarà il solito Gigio Donnarumma, voglioso di riscattare la prestazione da luci e ombre del San Paolo. Oltre ai consueti Kjaer e Romagnoli come coppia centrale e a Theo Hernandez, padrone della fascia sinistra, la linea difensiva vede un solo piccolo dubbio a destra, Calabria o Conti, con il primo nettamente avanti sul secondo per una maglia da titolare.

PROVATO KRUNIC - Pioli, al solito, nella seduta di rifinitura di questo pomeriggio ha mischiato molto le carte. Krunic è stato alternato a Kessie nella formazione titolare, ma con ogni probabilità è solo una prova in vista di un possibile cambio a gara in corso. Franck è tra i giocatori più in forma della squadra rossonera e difficilmente il tecnico del Diavolo se ne priverà dall'inizio. Accanto lui, sicuro di un posto dal primo minuto, Bennacer.

TANTE OPZIONI OFFENSIVE - Gli unici punti fermi del quartetto offensivo sembrano essere Ibrahimovic e Calhanoglu. Leao è dato in grande crescita dal punto di vista della condizione e ne sono testimoni i 3 gol segnati subentrando dalla panchina contro Lecce, SPAL e Juventus. Il portoghese potrebbe partire dal primo minuto largo a sinistra, con Rebic che si accomoderebbe quindi in panchina dall'inizio. A destra, invece, Bonaventura, sembra essere favorito su Paquetà, anche al San Paolo apparso come un pesce fuor d'acqua largo a destra.

Questa, dunque, la probabile formazione del Milan che scenderà in campo domani alle 19.30:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Bonaventura, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.