QS - Lazetic sta trovando continuità. Pretendenti in Italia e Olanda

03.12.2022 12:00 di Francesco Finulli   vedi letture
QS - Lazetic sta trovando continuità. Pretendenti in Italia e Olanda
MilanNews.it

Marko Lazetic sta finalmente trovando un po' di continuità, per la prima volta dal suo arrivo nello scorso gennaio. In questa prima parte di stagione, il giovane calciatore serbo ha finalmente smaltito gli infortuni muscolari che lo hanno un po' attanagliato negli ultimi mesi e ha cominciato a incidere con una certa frequenza, prima della pausa.

I numeri di Marko

Come riporta il QS questa mattina Marko Lazetic sta mettendo in piedi bei numeri in questa stagione, iniziata un po' in ritardo rispetto sia ai compagni della prima squadra che a quella della Primavera per colpa di un disturbo di natura muscolare, specialmente con la squadra giovanile di mister Ignazio Abate. Nell'ultimo mese Lazetic ha contribuito al passaggio del turno in Youth League de giovani rossoneri come primi grazie al gol contro il Salisburgo e ha poi timbrato una bellissima tripletta in campionato contro l'Atalanta. In 8 presenze stagionali con la squadra under 19 il classe 2004 ha messo a segno 5 gol totali, una media sicuramente interessante che viene gonfiata anche dalle diverse reti messe a segno in Nazionale. Con la Primavera che fatica in campionato la continuità di Lazetic potrebbe fare molto comodo.

Vista prima squadra

Sicuramente l'obiettivo è aiutare la squadra di Abate ma ci sono anche altre opzioni sul tavolo. Per prima cosa Stefano Pioli, che ha fatto esordire Lazetic in campionato negli ultimi minuti con la Cremonese, si porterà a Dubai anche il giovane serbo e qualche altro giocatore della Primavera per far sì che possano essere d'aiuto per l'allenamento della prima squadra ma anche per mettere nelle gambe e nella testa una significativa esperienza, condita da amichevoli di lusso in cui potersi mettere in mostra. Allo stesso tempo ci sono alcune squadre interessate al giocatore e che potrebbero farsi avanti a gennaio per un possibile prestito. Sulle tracce del serbo ci sarebbe l'ex allenatore Stankovic ora alla Sampdoria ma anche la Cremonese. In B l'interesse maggiore lo hanno manifestato Reggina e Cagliari. Si registra interesse anche da qualche squadra di seconda fascia dell'Eredivisie olandese anche se il club rossonero predilige una soluzione vicina a casa per tenerlo più facilmente sotto occhio.