Tuttosport - Dopo Charles, il Milan pressa Sanches e Diallo. Poi i rinnovi

02.08.2022 07:55 di Francesco Finulli   vedi letture
Tuttosport - Dopo Charles, il Milan pressa Sanches e Diallo. Poi i rinnovi
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Con lo sbarco di Charles De Ketelaere a Milano (qui il video), arrivato in Italia al termine di una trattativa infinita, si è infiammato ufficialmente il mercato del Milan. Ora la dirigenza rossonera vuole cavalcare la cresta dell'onda e andare a chiudere anche per i vari rinforzi nelle altre zone di campo. Dietro il nome caldo è Abdou Diallo mentre a centrocampo non tramonta ancora l'idea Renato Sanches. Poi si penserà anche ai rinnovi.

Diallo in risalita

Come riporta questa mattina Tuttosport, per la retroguardia rossonera il nome più caldo pare essere quello del centrale Abdou Diallo, tagliato fuori dalle gerarchie del Psg. Il Milan punta a ottenere il giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il calciatore senegalese sarebbe preferito anche a Japhet Tanganga del Tottenham, non solo per una maggiore esperienza ma anche e soprattutto perché all'occorrenza può agire anche da terzino sinistro. Una volta definito il nuovo difensore, la società rossonera potrà sbloccare il prestito di Matteo Gabbia alla Sampdoria: il giovane centrale italiano potrebbe andare a Genova in prestito secco e trovare più continuità e minuti con l'obiettivo di tornare la prossima estate come giocatore più maturo e consapevole.

Sanches osso duro

Ma il mercato non si ferma qui. Il sogno del Milan è quello di convincere Renato Sanches che da quando ha saputo del possibile interesse del Psg non ne ha più voluto sapere nulla. La dirigenza rossonera aspetta e spera che il Paris non si decida a fare l'affondo con il Lille, cosa che invece Maldini e Mssara hanno già fatto ottenendo un accordo di massima con il club francese. La pista è difficile ma l'area tecnica rossonera avrebbe riallacciato i contatti con l'agente del centrocampista Jorge Mendes. In alternativa sono stati fatti i nomi di Carney Chukwuemeka, giovanissimo talento dell'Aston Villa su cui c'è, però, una concorrenza importante; e di Pape Mate Sarr del Tottenham. Intanto proseguono a gonfie vele le trattative per il rinnovo di contratto di Fikayo Tomori e ben presto inizieranno anche quelle per Pierre Kalulu.