Tuttosport - Milan, avanti tutta per Origi a zero. Ora il budget per gli altri ruoli: Botman, Renato Sanches e Berardi

24.03.2022 10:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Milan, avanti tutta per Origi a zero. Ora il budget per gli altri ruoli: Botman, Renato Sanches e Berardi
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo un'attenta analisi fatta su valutazioni e costi, il Milan ha deciso di affondare su Divock Origi, attaccante 26enne del Liverpool in scadenza di contratto. I Reds hanno a disposizione un'opzione unilaterale per rinnovare il contratto del belga, ma al momento non sembra essere una soluzione per il club inglese. Maldini e Massara, quindi, hanno scelto Origi per completare il reparto offensivo al fianco di Olivier Giroud e di Zlatan Ibrahimovic, anche se il futuro dello svedese è incerto.

ARRIVANO CONFERME - E' quasi pronto il colpo per l'attacco rossonero: la trattativa tra Origi e Milan è in stato avanzato, e alcuni tabloid inglesi confermano l'offerta del club rossonero sui 3.5-4 milioni di euro l'anno per quattro stagioni. Divock si appresta, quindi, diventare un nuovo giocatore del Milan, con un ingaggio in linea con gli standard del club.

ORIGI A 0, BUDGET IN ALTRI RUOLI - Il Milan ha deciso di fare "all-in" su Origi per il centravanti. Come riportato Tuttosport, è una scelta figlia del fatto che il budget messo a disposizione per il mercato estivo sarà destinato su altri ruoli, come il difensore centrale: il Milan lavora da tempo per Botman, obiettivo numero uno per la difesa. Bremer è l'alternativa. Per il centrocampo la dirigenza rossonera si sta muovendo per tempo: archiviato il caso Kessiè, diventato ormai un nuovo giocatore del Barcellona, il Milan lavora per Renato Sanches del Lille, ma in base torneranno comunque Tommaso Pobega e Yacine Adlì, rispettivamente in prestito al Torino e al Bordeaux. Per l'attaccante esterno, invece, il nome è quello di Domenico Berardi, il preferito di Pioli.