Tuttosport - Milan, il riscatto di Tonali apre la seconda fase del mercato: ora Tomori, Diaz e Giroud

10.06.2021 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Tuttosport - Milan, il riscatto di Tonali apre la seconda fase del mercato: ora Tomori, Diaz e Giroud

Il mercato del Milan è cominciato col botto (via Donnarumma, dentro Maignan) e sta proseguendo a piccoli ma decisi passi. Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, l’intesa raggiunta col Brescia per rimodulare il riscatto di Sandro Tonali è la mossa di Paolo Maldini che apre la seconda fase della campagna estiva rossonera.

DOPPIO AFFARE - Il Milan ha centrato il suo obiettivo, ovvero quello di acquistare il cartellino di Tonali a cifre più convenienti. E così, anziché sborsare 25 milioni di euro, dopo i 10 già spesi l’estate scorsa per il prestito oneroso, i rossoneri verseranno 15 milioni nelle casse del Brescia - 10 per la parte fissa (invece di 15) e 5 di bonus (erano 10) - inserendo nell’operazione una contropartita tecnica, il giovane Olzer, e garantendo a Cellino una percentuale intorno al 15% sull’eventuale futura rivendita di Tonali. Ultimato l’acquisto del centrocampista, Maldini potrà perfezionare e ufficializzare il riscatto di Tomori, pilastro della squadra di Pioli. L’accordo col Chelsea c’è già, si tratta solo di definire gli ultimi dettagli.

DIAZ E GIROUD - Tonali e Tomori, ma non solo: il Milan vuole trattenere anche Brahim Diaz. L’arrivo a Madrid di Ancelotti potrebbe rivelarsi un assist per la società di via Aldo Rossi, senza dimenticare la volontà del giocatore spagnolo, che resterebbe volentieri a Milano. Dal centrocampo all’attacco: la punta individuata per ricoprire il ruolo di vice Ibrahimovic è Olivier Giroud. I suoi agenti stanno insistendo con il Chelsea affinché rispetti il patto fatto nei mesi scorsi, liberando il francese a parametro zero in caso di proposta in arrivo dall’estero (in questo caso dall’Italia). Il Milan è in attesa di un segnale dall'entourage di Giroud: c’è ottimismo.