Tuttosport - Milan, Pioli e un poker da rivitalizzare subito: Piatek, Suso, Paquetà e Kessie

16.10.2019 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Milan, Pioli e un poker da rivitalizzare subito: Piatek, Suso, Paquetà e Kessie

Dopo la fine degli impegni delle nazionali, Stefano Pioli avrà finalmente per la prima volta a disposizione tutta la rosa del Milan. Da oggi inizierà di fatto la sua avventura sulla panchina milanista: il nuovo tecnico è atteso da un lavoro molto duro e tra le prime cose da fare c'è sicuramente il fatto di rivitalizzare alcuni giocatori che finora non hanno reso come tutti si aspettavano. In particolare, sono quattro i "titolari" che devono tornare ad alti livelli, cioè Piatek, Suso, Paquetà e Kessie.

PIATEK E SUSO - Lo riferisce l'edizione odierna di Tuttosport che ricorda che l'attaccante polacco non ha saputo ripetere le grandi cose fatte all'inizio della scorsa stagione e al momento è fermo ad appena due reti in campionato, entrambe su rigore. Il Pistolero ha faticato parecchio ad entrare nei meccanismi del gioco di Giampaolo e ora si augura di ritrovare il feeling con il gol con il nuovo allenatore, il quale è pronto a rimetterlo al centro del tridente milanista. Il 4-3-3 è anche il modulo migliore per sfruttare le caratteristiche di Suso, da cui tutti si aspettano di più sia a livello realizzativo che in fase di rifinitura. 

PAQUETA' E KESSIE - Un altro giocatore che deve ritrovarsi in fretta è senza dubbio Paquetà, anche lui in difficoltà sotto la gestione Giampaolo: nei piani di Pioli, il brasiliano partirà come mezzala, ma in fase di possesso avrà la possibilità di giocare tra le linee per dare un po' di imprevedibilità alla manovra rossonera grazie alla sua fantasia. Anche Kessie, infine, dovrà alzare il livello delle sue prestazioni che sono state finora piuttosto deludenti.