Tuttosport - Rebic pronto a (ri)prendersi il Milan: esterno titolare e vice-Ibra, il croato è una certezza

20.09.2020 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Tuttosport - Rebic pronto a (ri)prendersi il Milan: esterno titolare e vice-Ibra, il croato è una certezza

Alexis Saelemaekers si è dato un gran da fare contro lo Shamrock Rovers, ma con Ante Rebic sarà tutta un’altra musica. Dopo aver saltato la sfida europea per squalifica, il croato è pronto a riprendersi il suo posto nel tridente alle spalle di Ibrahimovic. Come evidenzia Tuttosport, l’attaccante è una delle certezze del Milan, un pilastro della squadra di Pioli. Non a caso, i vertici di via Aldo Rossi si sono impegnati ad acquistarlo a titolo definitivo dall’Eintracht Francoforte, blindandolo fino al 2025.

IMPROVVISA ESPLOSIONE - L’impatto con il mondo Milan è stato tutt’altro che positivo (per mesi Rebic è stato un comprimario, se non addirittura un fantasma), ma durante la sosta natalizia è scoccata la scintilla. Quando si pensava a un possibile addio, al ritorno anticipato in Germania, ecco che il giocatore si è letteralmente trasformato. La doppietta contro l’Udinese ha dato il via alla sua personale e travolgente cavalcata, fatta di gol (12 complessivi tra campionato e Coppa Italia) e prestazioni impeccabili.

VICE IBRA - Domani, nella sfida con il Bologna, Rebic ripartirà dalla fascia sinistra, la sua "confort zone". Da lì sprinta, affonda o si accentra, lasciando spazio al collega di binario Theo Hernandez. Da lì, soprattutto, segna e duetta con gli amici Calhanoglu e Ibrahimovic. Il croato è uno scudiero di Zlatan, ma è pure il suo alter ego. Per Stefano Pioli e la società, infatti, Ante è il vero vice Ibra, l’uomo in grado di prendere il posto dello svedese là davanti in caso di necessità.