Chukwuemeka, nessuna clausola a gennaio: le 400mila sterline sarebbero un "premio formazione" per l'Aston Villa

30.07.2022 18:12 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Chukwuemeka, nessuna clausola a gennaio: le 400mila sterline sarebbero un "premio formazione" per l'Aston Villa
MilanNews.it

In questi giorni c'è un po' di confusione intorno alla situazione di Carney Chukwuemeka, centrocampista dell'Aston Villa che fa gola a mezza Europa. Il classe 2003 è in scadenza di contratto a giugno 2023, ma la notizia di una clausola rescissoria da 400mila sterline valida a partire da gennaio non ha nessun fondamento. La cifra in questione, scritta e spiegata da The Athletic in un articolo di qualche giorno fa, fa riferimento ad un eventuale premio di formazione da pagare ai villains (simile a quanto dovuto corrispondere dal Milan al Lione per Kalulu) se il talentuoso centrocampista inglese dovesse lasciare il club a parametro zero.

Il Milan segue con tantissimo interesse la situazione di Chukwuemeka e proverà a convincere il Villa a lasciarlo partire già in estate, ma ad una cifra inferiore ai 20 milioni di sterline paventata in Inghilterra.