Milan, Caldara va a Venezia. Hauge pronto a raggiungere la Bundesliga

04.08.2021 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
Milan, Caldara va a Venezia. Hauge pronto a raggiungere la Bundesliga
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il Milan stasera sarà in campo contro il Valencia per partecipare alla quarta amichevole estiva. Probabilmente scenderà in campo dal primo minuto Olivier Giroud, in attesa del completo recupero di Ibrahimovic. Ma è un Milan impegnato anche sul mercato in uscita, perché dopo aver piazzato Colombo alla Spal, ieri i rossoneri hanno trovato un accordo con il Venezia dopo un incontro in sede. La formazione neopromossa in serie A ha trovato l’accordo per un prestito con diritto di riscatto di Mattia Caldara, a circa 4 milioni di euro. Il difensore centrale lascia Milanello nuovamente, dopo il prestito di 18 mesi con l’Atalanta, e nel prossimo campionato sarà a disposizione di mister Zanetti. Caldara ha ancora due anni di contratto con i rossoneri ma la sua esperienza al Milan è stata davvero sfortunata. Arrivato al Milan durante il periodo di Leonardo direttore generale del club, in occasione dell’affare con la Juve per Higuain e Bonucci, non ha mai trovato spazio e non ha mai convinto. Ora l’avventura al Venezia per rimettersi in gioco e trovare continuità.

L’altro giocatore in partenza è Hauge. Il norvegese è ad un passo dall’Eintracht di Francoforte. Manca solamente gli ultimi dettagli da parte dei tedeschi. Il Milan riceverà attorno ai 12 milioni (probabilmente con l’inserimento di bonus), poi ci sarà l’addio definitivo del norvegese. Il Milan conta di chiudere l’operazione a breve e realizzare una plusvalenza.