Pedullà: "Torreira vuole tornare da Giampaolo, ma l’Arsenal per ora fa muro. E sul ruolo di Praet…"

24.06.2019 10:47 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: alfredopedulla.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Pedullà: "Torreira vuole tornare da Giampaolo, ma l’Arsenal per ora fa muro. E sul ruolo di Praet…"

Lucas Torreira non è più felice all’Arsenal. E lo ha detto ai suoi attuali dirigenti, nella speranza di poter ottenere il via libera. Il suo agente Pablo Bentancur sta cercando di liberarlo, visto che il Milan ha bussato più volte e Giampaolo lo ritiene il miglior regista in circolazione per poter alzare il tasso qualitativo della squadra che gli affideranno. L’Arsenal è un osso duro, ma la presenza di Gazidis nel club rossonero può aiutare. E occhio sempre al nome di Praet che per Giampaolo può esser trasformato in regista davanti alla difesa dopo averlo adattato – ai tempi della Samp – da trequartista a mezzala con ottimi risultati. Il Milan prenderà almeno due centrocampisti, quindi Veretout (che da mezzala si esprime meglio e che è sempre più una priorità) è un discorso a prescindere. E che da domani entrerà ancor di più nel vivo (prima l’incontro con la Roma,poi quello con i rossoneri). Aspettando di capire gli eventuali sviluppi con il Real dopo il summit dei giorni scorsi (Ceballos e Theo Hernandez, come certificato nel pomeriggio dalla Spagna).