13 febbraio 2008, Ronaldo si rompe il tendine rotuleo del ginocchio durante Milan-Livorno

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 11759 volte
Fonte: tuttomercatoweb.com
13 febbraio 2008, Ronaldo si rompe il tendine rotuleo del ginocchio durante Milan-Livorno

Il 13 febbraio 2008 Ronaldo, il Fenomeno, subisce un grave infortunio riportando la rottura totale del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. L'infortunio accadde durante il secondo tempo della partita del Milan contro il Livorno, a San Siro, nel tentativo di colpire di testa un pallone crossato da Oddo. Per Ronaldo uno stop grave, ancor più doloroso perchè in passato aveva già aveva un problema simile ma all'altro ginocchio, il destro (rottura del tendine rotuleo nel 1999). Ronaldo fu così costretto a restar fermo per vari mesi e a fine stagione salutò il Milan che non gli rinnovò il contratto. Per rivederlo in campo è stato necessario attendere il marzo del 2009, con il Corinthians, a tredici mesi dall'infortunio.