Milan su Bailly, Di Canio: "Chiunque viene in Italia fa bene, ma non è un Tomori. Non ha ferocia"

17.01.2022 15:50 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Milan su Bailly, Di Canio: "Chiunque viene in Italia fa bene, ma non è un Tomori. Non ha ferocia"
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Eric Bailly nome per la difesa del Milan, a caccia di un centrale difensivo dopo il ko di Kjaer. Dagli studi di Sky, Paolo Di Canio ha commentato così: “Chiunque arriva in Italia perché viene da campionati superiori. Però ha avuto problemi fisici. E non è un Tomori: come tipo di giocatore, sarebbe quel difensore lì. Però si addormenta alle volte, corre dei rischi: non è così feroce a livello agonistico. Può fare bene, ma non è un Tomori che è arrivato con la voglia di esplodere”.