Van Basten: "Tornai all’Ajax e un ragazzo mi provocò. Si chiamava Zlatan..."

27.02.2020 15:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Van Basten: "Tornai all’Ajax e un ragazzo mi provocò. Si chiamava Zlatan..."

Nell'intervista rilasciata al settimanale 7 del Corriere della Sera in edicola domani, Marco Van Basten, ex attaccante del Milan, ha raccontato questo aneddoto in merito al momento in cui comprese che anche la sua carriera di allenatore era arrivata al capolinea: "Tornai all’Ajax e un ragazzo mi provocò. Sei van Basten, mi disse passandomi la palla, fammi vedere cosa sai fare. Ma io ormai non potevo più muovere la caviglia. Chi era? Sono sicuro che lo conoscete. Si chiamava Zlatan, di cognome Ibrahimovic".