Due vittorie in 10 partite, momento nero per il Celtic. I tifosi chiedono la testa di Lennon

30.11.2020 22:13 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Due vittorie in 10 partite, momento nero per il Celtic. I tifosi chiedono la testa di Lennon

Neil Lennon sopravvivrà anche alla clamorosa eliminazione dalla Coppa di Lega? Se lo chiedono tanti tifosi del Celtic, molto delusi dall'andamento della loro squadra in questo primo scorcio di stagione. Per la prima volta dal 1958, il Celtic ha perso quattro partite casalinghe di fila. Già fuori dall'Europa League dopo la retrocessione rimediata ad agosto (niente Champions dopo 15 anni), i prossimi avversari del Milan sono a 11 punti dai Rangers nella Premiership scozzese, avendo perso anche il derby per 2-0. La sconfitta casalinga di ieri contro Ross County è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso: molti tifosi si sono radunarsi fuori dal Celtic Park per chiedere l'esonero di Lennon. Capire cosa stia succedendo a un club che ha vinto nove campionati consecutivi è impresa ardua: due vittorie nelle ultime dieci partite, il manager è consapevole di essere in bilico: "Sono pienamente consapevole che ci siano molte aspettative e che tutti vogliano sempre vincere. So bene cosa potrebbe succedere se dovessimo continuare a perdere, non sono qui per dire che va tutto bene, perché non è così. Faremo tutto il possibile, se avrò ancora l'opportunità di farlo, per cambiare le cose".