Ibrahimovic: "Non ho nulla in meno rispetto a Messi e Ronaldo. Penso di essere il migliore al mondo"

10.09.2021 19:56 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Ibrahimovic: "Non ho nulla in meno rispetto a Messi e Ronaldo. Penso di essere il migliore al mondo"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nella giornata di domani uscirà su France Footbaill una lunga intervista a Zlatan Ibrahimovic, campione svedese del Milan. Questi alcuni stralci della chiacchierata riportati da goal.com:

Sul confronto con Messi e Ronaldo: "Se si parla di qualità intrinseche io non ho nulla in meno rispetto a loro. Se invece si considerano i trofei allora sì, io non ho vinto la Champions League... Non so però in base a cosa si decida per l'assegnazione del premio (il Ballon d'Or, ndr), non ne sono ossessionato. Quando il collettivo funziona, l'individuo ne beneficia: il singolo non può essere buono se la squadra non è buona. In fondo, penso di essere il migliore al mondo".

Sul Pallone d'Oro: "Se mi manca il Pallone d'Oro? No è il contrario, sono io che manco a lui".

Sul confronto con i grandi campioni del passato: "Non credo sia rilevante il confronto con loro. Ognuno ha giocato nella sua generazione, con compagni di squadra diversi... Fare paragoni diventa complicato. Penso che ognuno abbia la propria storia".