Rummenigge: "Dobbiamo tornare in campo. In Germania attendiamo solo il via libera"

09.04.2020 23:45 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Rummenigge: "Dobbiamo tornare in campo. In Germania attendiamo solo il via libera"

Karl Heinz Rummenigge, attuale amministratore delegato del Bayern Monaco, storica stella del calcio tedesco ed ex Inter, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport anche in veste di membro dell'esecutivo UEFA: "Da tre giorni abbiamo ripreso gli allenamenti in piccoli gruppo rispettanto tutti i protocolli sanitari. Riprendere il 9 di maggio in Germania è una delle ipotesi ma deciderà la politica, come in Italia". La necessità di riprendere però è evidente, secondo il dirigente del club bavarese: "Dobbiamo tornare in campo per due motivi: quello sportivo, col titolo da assegnare, le retrocessioni e i posti per le coppe; e quello economico visto che i diritti tv incidono molto sui ricavi delle società. Stiamo aspettando l'ok dal governo". Parlando invece della crisi economica: "Il calcio negli ultimi dieci anni ha vissuto ben oltre le proprie possibilità, alzando costantemente i costi. I club si sono assunti tutti i rischi. In un momento come quello attuale, non contano tanto i bilanci, ma il cash".