Carissimi a MTV: "Stiamo prendendo consapevolezza dei nostri mezzi, contro la Juve in palio tre punti"

13.11.2019 18:23 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Carissimi a MTV: "Stiamo prendendo consapevolezza dei nostri mezzi, contro la Juve in palio tre punti"

Marta Carissimi, centrocampista del Milan Femminile, ha parlato ai microfoni di Milan TV in vista della sfida contro la Juventus.

Sul momento: "Stiamo prendendo più consapevolezza di quelli che sono i nostri mezzi, delle caratteristiche di questa squadra che è cambiata tanto, è cambiato l'allenatore, sta cercando di dare la sua identità, di far crescere e migliorare tutte le giocatrici".

Su Milan-Juventus: "Una partita dove sono in palio tre punti come tutte le gare del campionato, la stiamo preparando con la massima tranquillità, curando tutti i dettagli come abbiamo fatto per tutte le altre partite. Fisicamente e mentalmente stiamo bene, adesso dopo il pareggio di Firenze c'è stata sosta delle nazionali e adesso c'è di nuovo tutto il gruppo unito, quindi stiamo bene, ci stiamo preparando molto bene per domenica".

Sulla Juventus: "La squadra che vince l'anno prima è sempre la squadra da battere. Loro hanno vinto negli ultimi due anni e l'anno scorso hanno vinto tutto, quindi sono sicuramente una squadra molto collaudata che che si è rinforzata e ha cambiato pochissimo, quindi sono un gruppo molto coeso".

Sull'importanza del match: "Domenica sarà una partita dove ci sono in palio i tre punti, così come in tutte le altre partite, quindi ci sarà da lottare domenica, così come abbiamo fatto in queste partite così come faremo nelle successive".

Sulle favorite in campionato: Già ai blocchi di partenza le prime quattro squadre, Juventus, Milan, Fiorentina e Roma, erano date per favorite per i primi 2 posti. Il campionatosi sta via via delineando, ma tutte le partite sono difficili, tutte le squadre possono metterti in difficoltà.

Sui tifosi: "Abbiamo sempre bisogno dei nostri tifosi, nelle partite che abbiamo giocato in casa sono sempre più cresciuti. Nel derby con l'Inter il loro supporto è stato fondamentale. Quindi aspettiamo un grande seguito, nonostante il tempo non sarà molto clemente,  però scaldiamo ancora di più il Brianteo e li aspettiamo".