acmilan - Fatih e Hakan

30.05.2020 00:24 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: App Ufficiale AC Milan
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
acmilan - Fatih e Hakan

Fatih Terim, ripresosi dal Coronavirus nelle scorse settimane come speravano tutti coloro che lo hanno frequentato a Milanello conservandone un ricordo positivo, ha un legame importante con Hakan Çalhanoğlu. L'ex tecnico rossonero dei primi mesi della stagione 2001-02, ha fatto esordire l'attuale numero 10 del Milan con la maglia della Nazionale turca. 

Era proprio la partita del ritorno di Terim sulla panchina della Turchia, contro Andorra il 6 settembre 2013, gara di qualificazione ai Mondiali brasiliani. La Turchia vinse 5-0 e Çalhanoğlu fece il suo esordio in Nazionale, entrando in campo negli ultimi 8 minuti di gioco, a risultato ormai acquisito.

Per un ragazzo di 18 anni e mezzo, reduce dal Mondiale Under 20, quale era all'epoca Hakan andava benissimo anche così. Da allora, Çalha ha totalizzato 47 presenze e 10 reti con la maglia della sua Nazionale. L'ultima delle quali, sempre contro Andorra, una gara vinta 2-0 nello scorso mese di novembre per le qualificazioni a Euro 2020, in cui Hakan ha anche indossato la fascia di capitano. 

L'ex allenatore del Milan che lancia in Nazionale il futuro numero 10 del Milan: affinità elettive. Tutt'oggi, stando ai media turchi, Fatih Terim continua ad osservare con interesse e stima le evoluzioni di Çalha con la maglia rossonera.