AIA, Trentalange: "Sarà una stagione difficile e anomala"

01.07.2022 18:59 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - "Si apre una stagione difficile e per certi versi anomala se pensiamo al Mondiale, all'inizio compresso, alla lunga pausa. Ma come è stato per l'ultima annata, anch'essa complessa, anche per la prossima il senso di giustizia sarà il nostro riferimento". Così il presidente dell'Associazione italiana arbitri, Alfredo Trentalange, presenziando a Coverciano alla conferenza stampa per la formazione dei ruoli arbitrali nazionali per il 2022/23. "Intanto siamo contenti che Daniele Orsato andrà ai Mondiali", ha aggiunto Trentalange, nell'attesa di formalizzare e ufficializzare domani i designatori per la prossima stagione che, salvo sorprese, saranno ancora Gianluca Rocchi per la Can A e B e Maurizio Ciampi per la Can C. (ANSA).