Baiocchini: "Rangnick vuole assolutamente un incontro di persona con Gazidis"

19.05.2020 15:14 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Baiocchini: "Rangnick vuole assolutamente un incontro di persona con Gazidis"

Manuele Baiocchini, intervenuto su Sky Sport 24, ha raccontato le ultime sui contatti Milan-Rangnick: "Da quello che abbiamo capito Rangnick vuole assolutamente un incontro di persona con Gazidis. Questo sarà possibile solo quando saranno aperte le frontiere internazionali. Rangnick sta continuando a pensare al Milan, come ha detto anche in qualche intervista, e il Milan sta continuando a pensare a Rangnick per il futuro. Il tedesco vuole assolutamente incontrarsi con Gazidis di persona; è un personaggio molto carismatico e ci hanno raccontato che non riusciva a convincere telefonicamente alcuni giocatori, salvo poi risolvere tutto dopo un incontro di persona. Questo carisma Rangnick vuole trasferirlo al Milan, facendo capire a Gazidis che lui vuole fare l'allenatore-manager. Negli ultimi giorni sono uscite fuori tante ipotesi, da quello che abbiamo capito noi Rangnick verrebbe al Milan solo per allenarlo e per costruire la squadra, scendendo in campo sul mercato e avendo su di sé pieni poteri. A causa dell'impatto del Coronavirus sul mondo del calcio il budget del Milan per il prossimo mercato sarebbe inferiore rispetto a quello che era stato prospettato a Rangnick dopo l'incontro di dicembre in cui si era trovato un accordo, dopo la sconfitta di Bergamo contro l'Atalanta. Le due parti devono riparlarsi per vedere se sia possibile iniziare questo nuovo ciclo rossonero insieme, un ciclo che ovviamente non vedrebbe le attuali figure dell'area tecnica del Milan: Pioli, Maldini e Massara, che stanno continuando a lavorare in silenzio in attesa di novità sul futuro".