Borghi: "Rafael Leao da testare in nuovo scenario tattico, ma ha specifiche che lo rendono adatto"

23.08.2019 17:03 di Luca Vendrame   Vedi letture
Borghi: "Rafael Leao da testare in nuovo scenario tattico, ma ha specifiche che lo rendono adatto"

Stefano Borghi, telecronista di DAZN, sul proprio canale YouTube, ha parlato di Milan e di Rafael Leao: “Un giovane da testare nel campionato italiano e da testare in questo nuovo scenario tattico. Leao, infatti, al Lille ha fatto bene, e ha fatto molto bene anche al Mondial U-20 con il Portogallo, e ha fatto la punta centrale in un attacco a 3, giocare in un attacco a 2 è un mondo completamente diverso. Lui ha le specifiche che lo rendono adatto ai dettami di Giampaolo, perché la sua seconda punta deve aprirsi spesso, deve svariare, deve anche interscambiarsi con il trequartista che diventa a sua volta la seconda punta e credo che Rafael Leao sia un giovane di grandissime qualità e grandissime prospettive.”