Il terzino va in porta e corregge il numero con lo scotch: Comore multate

29.01.2022 00:50 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Il terzino va in porta e corregge il numero con lo scotch: Comore multate
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Oltre il danno, la beffa per le Isole Comore. La Federazione è stata multata di 4.500 euro per aver fatto delle modifiche non consentite alla maglia da gioco. Nello specifico in quella di Chaker Alhadhur, difensore che nel corso della partita del 24 gennaio contro il Camerun, valida per gli ottavi di finale di Coppa d'Africa, si è dovuto improvvisare portiere per la contemporanea assenza dei 3 estremi difensori convocati (2 positivi al Covid, uno infortunato).

La CAF, da regolamento, non ha consentito alla selezione alcuna convocazione d'emergenza, costringendo un giocatore di movimento a sacrificarsi fra i pali. Ovviamente non essendoci una divisa da portiere per Alhadhur ha dovuto usare la maglia del compagno di squadra Moyadh Ousseni e correggere alla meno peggio la numerazione, ponendo con il nastro adesivo il numero 3, che identificava Alhadhur, sopra il 16 precedentemente stampato sulla divisa. Un espediente che non è per nulla piaciuto alla CAF, che ha ritenuto pertanto la Federazione colpevole di non aver rispettato la numerazione dei suoi giocatori.