L'ex arbitro Marelli: "Nel contatto Romagnoli-Kalinic di calcio di rigore c'è oggettivamente poco"

16.10.2021 21:49 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
L'ex arbitro Marelli: "Nel contatto Romagnoli-Kalinic di calcio di rigore c'è oggettivamente poco"
MilanNews.it

L'ex arbitro Luca Marelli è intervenuto a DAZN nell'intervallo di Milan-Hellas Verona per commentare il controverso episodio del rigore assegnato, in modo errato, agli scaligeri: "L’episodio è molto particolare, Kalinic allarga molto la gamba destra per cercare il contatto con la gamba sinistra di Romagnoli che sta andando sul pallone. È uno di quegli episodi molto al limite sul quale il VAR difficilmente può intervenire perché non è un chiaro ed evidente errore. L’interpretazione dell’arbitro mi trova molto poco concorde. L’On Field Review in questi casi è impossibile, perché ci sono dei limiti dell’utilizzo del VAR. Però rivisto in questo contatto di calcio di rigore c’è poco, c’è più una furbata di Kalinic. Magari possiamo dire che Romagnoli è stato poco furbo, un po’ negligente nel suo intervento ma di calcio di rigore c’è oggettivamente poco”