Milan-Salernitana, le statistiche del match

03.12.2021 17:20 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Milan-Salernitana, le statistiche del match
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il prossimo avversario del Milan è la Salernitana. Si gioca il 4 dicembre: nella storia rossonera ci sono 18 precedenti in questa data, 10 dei quali sono vittorie, 3 i pareggi (l'ultimo addirittura nel 1932) e 5 sconfitte.

Una sconfitta in particolare fu piuttosto dolorosa: nel 1996, appena esonerato Tabarez, tornò sulla panchina rossonera Arrigo Sacchi. La partita era contro i norvegesi del Rosenborg, e finì 2-1 per loro: il pareggio di Christophe Dugarry (unica rete del francese in Champions) non fu sufficiente a contrastare i gol di Brattbakk e Heggem, e il Milan fu eliminato dalla Coppa. Per tanti giocatori fu l'ultima partita di Champions con il Milan: uno su tutti, Franco Baresi; ma anche Roberto Baggio, Dejan Savicevic, Christian Panucci, Marco Simone... insomma quella partita fu uno spartiacque per un Milan che poi cambiò pelle.

Per 10 volte il Milan giocò partite interne in Serie A (a girone unico, cioè dal 1929-30) il 4 dicembre, e vinse 7 volte su 10: curiosamente, le tre volte che non vinse fu sempre per mano della Fiorentina (2 sconfitte e un pari). Trovarono la prima rete in un 4 dicembre Kevin Prince Boateng nel 3-0 al Brescia del 2010, e Mario Pasalic, nel 2-1 al Crotone del 2016.

L'ultima sconfitta di 4 dicembre fu l'ininfluente ai fini della qualificazione 0-1 interno con lo Zenit San Pietroburgo nel 2012. In quella partita esordì Andrea Petagna, e fu l'ultima presenza con la maglia rossonera di Mesbah.

La Salernitana è un avversario che il Milan ha incontrato pochissime volte nella sua storia, e a distanza di tante stagioni tra un precedente e l'altro.

Sarà la sfida n.5 in totale, la n.3 in casa. I precedenti sono tutti in Serie A, nelle due stagioni (1947-48 e 1998-99) che hanno visto Milan e Salernitana prendere parte insieme alla competizione.

Il bilancio complessivo delle 4 sfide giocate finora è di 3 vittorie del Milan e una vittoria dei campani (in quell'occasione, il 06/06/1948, finì 4-3).

In casa il Milan si è sempre imposto, 2-0 nel gennaio 1948 (Riccardo Carapellese e Pietro Degano), e 3-2 nel gennaio 1999 (doppietta di Oliver Bierhoff e gol di George Weah).

E' proprio Bierhoff il giocatore ad aver segnato più gol alla Salernitana, ben 3, avendo trovato la via della rete anche a Salerno nel settembre 1998.

La doppietta di Bierhoff del 31/01/1999 è stata l'unica marcatura multipla contro la Salernitana.

(di Mirco Bortolaso – dal sito www.magliarossonera.it)