Milan, Silva e Correa infiammano il mercato di Ferragosto

14.08.2019 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, Silva e Correa infiammano il mercato di Ferragosto

Non c’è tempo per riposare al Milan, anche in pieno agosto si lavora per delineare le ultime mosse di mercato prima della chiusura del 2 settembre. Una ventina di giorni per chiudere qualche colpo in entrata ma soprattutto per sfoltire la rosa. Per quanto riguarda gli ingressi il Milan insegue sempre il sogno Angel Correa, attaccante argentino dell’Atletico Madrid, chiuso ancora di più dopo l’acquisto di Rodrigo per sessanta milioni da parte dei colchoneros. Il giocatore ha già un accordo di massima col Milan e sta spingendo per andare via da Madrid, soprattutto ora che l’Atletico dovrà monetizzare per aver comprato Rodrigo dal Valencia. Il Milan resta fermo sull’offerta iniziale da 40 milioni più 5 di bonus e aspetta gli sviluppi nei prossimi giorni.

Dall’altra parte i rossoneri sperano di vendere Andrè Silva, apparso distratto e con la testa altrove in queste prime uscite amichevoli con Giampaolo. Il portoghese piace al Valencia e su quest’operazione sta lavorando con impegno il suo manager Jorge Mendes, un modo anche per riparare al fallimento della trattativa con il Monaco. L’uscita dell’attaccante ex Siviglia sarebbe importantissima per le casse del club rossonero e per liberare lo spazio necessario proprio per l’ingresso di Correa. Intanto oggi sarà il primo giorno a Milanello di Ismael Bennacer dopo il periodo di vacanze post coppa d’Africa. Il giocatore si allenerà per la prima volta col gruppo che sta preparando l’amichevole contro il Cesena di sabato 17 agosto.