Pagelle Gazzetta: Donnarumma decisivo, capolavoro di Suso su punizione. Kessie pasticcia troppo

20.05.2019 11:36 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Pagelle Gazzetta: Donnarumma decisivo, capolavoro di Suso su punizione. Kessie pasticcia troppo

La scossa è arrivata grazie alla sua parata sul rigore di Ciano e quindi la palma di migliore in campo spetta a Gigio Donnarumma, che per La Gazzetta dello Sport si merita un 8 in pagella: il giovane portiere milanista è stato decisivo ieri sera contro il Frosinone e se il Milan ha vinto il merito è senza dubbio suo. Bel voto (7) anche per Suso, autore di un gol capolavoro su punizione, mentre hanno preso mezzo voto in meno Musacchio, Calhanoglu e Piatek. Sufficienza piena (6) per tutti gli altri, tranne che per Abate (il rigore poteva costare caro), Borini (spreca due ghiotte occasioni sullo 0-0) e Kessie (troppo pasticcione in mezzo al campo).