TMW RADIO - Ponciroli: "Il Milan ha un'identità, la mano di Pioli si vede. Serve un vero centravanti"

14.05.2021 23:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
TMW RADIO - Ponciroli: "Il Milan ha un'identità, la mano di Pioli si vede. Serve un vero centravanti"

Fabrizio Ponciroli, direttore di Calcio2000, è intervenuto nell'editoriale di 'TWM Radio'. Queste le sue parole sul Milan: 

Il Milan si è ripreso dopo una flessione, la Champions è vicina...
"Il Milan ha un'identità, la mano di Pioli si vede. È una squadra vera, ha meritato la vittoria contro la Juventus. Domenica scorsa ho visto una squadra che si affidava ai suoi campioni e un'altra che giocava a calcio. Mercoledì il Torino ha mollato sul 3-0, ma non è mai facile fare 7 gol". 

Nel prossimo mercato, cosa serve al Milan?
"Sacrificherei Leao, che potrebbe portare anche una plusvalenza, e prenderei un centravanti vero, d'area di rigore. Un attaccante vecchio stile, che possa sostituire Ibrahimovic. L'acquisto di Mandzukic si è rivelato sbagliato. Vlahovic è il profilo giusto per il Milan, ma sarebbe un investimento ingente. Un altro nome è Giroud, non è giovanissimo ma al Milan farebbe una marea di gol".