CorSera - Un Milan stanco strappa un punto d'oro a Napoli: ora due gare chiave per l'Europa

13.07.2020 07:56 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
CorSera - Un Milan stanco strappa un punto d'oro a Napoli: ora due gare chiave per l'Europa

Rispetto alle ultime partite contro Lazio e Juventus, ieri sera a Napoli si è visto un Milan più stanco e meno brillante, ma nonostante questo i rossoneri sono tornati a casa con un punto molto importante nella corsa europea. La squadra di Pioli ha riagguantato il match ad un quarto d'ora dalla fine grazie ad un gol su rigore di Kessie e ha così allungato la sua striscia di risultati positivi in Serie A (sei dopo la ripresa del campionato).

CORSA ALL'EUROPA - Lo riferisce questa mattina il Corriere della Sera che spiega che ora il Milan è atteso da due gare fondamentali a San Siro contro Parma (mercoledì) e Bologna (sabato): per conquistare un posto nelle prossima Europa League, il Diavolo deve infatti dare un'accelerata e provare a staccare chi sta dietro. Ieri contro il Napoli del grande ex Gattuso, la formazione milanista è apparsa stanca e annebbiata, però è riuscita a strappare un pareggio che permettere ai rossoneri che continuare la loro corsa verso l'Europa, nella speranza di riuscire anche ad evitare i preliminari. 

ACCELERATA - Il Milan deve rincorrere, ma ormai ha superato da imbattuto il durissimo trittico Lazio-Juventus-Napoli e quindi ora dovrà dare l'accelerata decisiva per provare a superare in classifica sia la squadra di Gattuso che la Roma, rispettivamente distanti due e quattro punti. Stefano Pioli era soddisfatto ieri sera nel post-partita perchè portare a casa un pari dal San Paolo in una serata storta è un ulteriore segnale di crescita del suo Milan.