Gazzetta - Boban-Milan ai titoli di coda: non ci sono molti margini per ricomporre la frattura

01.03.2020 08:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Boban-Milan ai titoli di coda: non ci sono molti margini per ricomporre la frattura

Bomba, anzi, bombe sganciate. Le parole di Boban hanno inevitabilmente lasciato il segno, anche se da Elliott non sono arrivati commenti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’esperienza del croato nella dirigenza rossonera è ai titoli di coda. Al momento, infatti, non sembra ci siano molti margini per ricomporre la frattura.

DIVORIZIO - Boban è uscito alla coperto, chiedendo chiarezza alla proprietà. Le voci sui contatti con Rangnick non si sono affievolite dopo le dichiarazioni di Gazidis alla Gazzetta e Zvone non ha gradito il fatto che chi lavora all’area tecnica (lui e Maldini, ovviamente, più il d.s. Massara) sia stato tenuto all’oscuro di tutto. Il divorzio a fine stagione appare la soluzione più probabile. Non c’è più feeling né fiducia.

VIA ANCHE MALDINI? - L’opzione più realistica è l’uscita di scena dei due dirigenti che si occupano della parte sportiva. È difficile, infatti, immaginare che Maldini possa restare dopo aver vissuto anche l’addio di Leonardo. Meno probabile un chiarimento tra Gazidis e Boban, così com’è complicato pensare oggi a un allontanamento dell’amministratore delegato, che ha un contratto blindatissimo.