Gazzetta - Milan-Asensio: c'è l'ok di Pioli. Il Real chiede 20 milioni

27.06.2022 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan-Asensio: c'è l'ok di Pioli. Il Real chiede 20 milioni
MilanNews.it
© foto di Federico Titone

Un mancino in grado di giocare sia destra che centralmente alle spalle delle prima punta: è questo l'identikit del giocatore che sta cercando il Milan sul mercato per rinforzare la sua trequarti. E un profilo che risponde perfettamente a questi requisiti è Marco Asensio, attaccante in uscita del Real Madrid che potrebbe adattarsi molto bene al gioco di Stefano Pioli. Il tecnico rossonero, in un'intervista ad AS rilasciata qualche settimana fa, ha parlato così dello spagnolo: "Asensio è un grande giocatore, però è del Real e io sono troppo contento dei miei per parlare di altri". 

OK DI PIOLI - Come spiega questa mattina La Gazzetta dello Sport, Asensio non piace solo a Pioli, ma anche a Paolo Maldini e a Frederic Massara: i due dirigenti del Milan sono infatti consapevoli che prendere uno come lui aumenterebbe notevolmente la qualità della trequarti rossonera e inoltre porterebbe nella rosa milanista un'altra mentalità vincente. Il giocatore spagnolo ha ancora un anno di contratto con il Real Madrid, il quale però non sembra intenzionato ad offrirgli il rinnovo. Asensio ha iniziato quindi a guardarsi intorno e il Milan potrebbe essere una destinazione molto gradita. 

RICHIESTE ECONOMICHE - Una trattativa vera e propria non c'è ancora, anche perchè il club di via Aldo Rossi ha anche altri nomi sul taccuino per quel ruolo, come per esempio De Ketelaere, Ziyech, Zaniolo e Dybala. A livello economico, le richiesta del Real e dell'attaccante spagnolo sono piuttosto chiare: i Blancos vogliono incassare almeno 20 milioni di euro dalla sua cessione, mentre il giocatore chiede un ingaggio importante che parte da quello attuale, vale a dire 5 milioni a stagione. I rapporti tra il Milan e il Real e il Milan e l'agente di Asensio, Jorge Mendes, sono ottimi e potrebbero agevolare il tutto, ma arrivare alla fumata bianca non sarà semplice.