Gazzetta - Milan, Rebic è un rebus ma contro il Napoli potrebbe giocare per la prima volta da titolare

15.11.2019 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, Rebic è un rebus ma contro il Napoli potrebbe giocare per la prima volta da titolare

Ante Rebic è stato l'ultimo acquisto estivo del Milan, ma per il momento non è ancora riuscito a far vedere a tutti le sue qualità e la sua crescita rispetto alla prima esperienza in Italia con le maglie di Fiorentina e Verona. Arrivato in uno scambio con André Silva, l'attaccante croato è l'unico nuovo volto del Milan 2019-20 a non essere mai partito titolare in questo prima parte di Serie A.

INIZIO NEGATIVO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che riporta alcuni numeri dell'inizio di stagione di Rebic: zero partite da titolare, solo 129 minuti in campo, zero gol, zero assist, mentre sono già due in cartellini gialli in sei presenze. Insomma, i primi mesi in rossonero dell'ex Eintracht Francoforte non sono stati positivi, ma alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali potrebbe avere una grande chance contro il Napoli per far ricredere tutti. 

PRIMA DA TITOLARE? - Visto che contro gli azzurri di Ancelotti mancheranno certamente Calhanolgu (squalificato) e Castillejo (infortunato), Pioli potrebbe dare una maglia da titolare proprio a Rebic, il quale spera di tornare a Milanello con il morale alto dopo le gare con la Croazia. Le alternative all'ex Fiorentina sono Bonaventura, mai titolare con Pioli, e Paquetà, che potrebbe essere schierato qualche metro più avanti dopo aver giocato finora sempre da mezzala.