Probabile formazione Milan: Saelemaekers sostituisce Leao, Pioli sceglie la via della continuità

17.09.2022 20:00 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Probabile formazione Milan: Saelemaekers sostituisce Leao, Pioli sceglie la via della continuità
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Uno dei tormentoni che hanno accompagnato l'avvicinamento di Milan-Napoli di domani sera è stato quello del sostituto di Rafael Leao. Il portoghese, espulso per doppia ammonizione la scorsa settimana contro la Sampdoria, non sarà del match per squalifica. Il numero 17 si aggiunge alla già lunga lista degli indisponibili nel reparto offensivo: oltre a Rafa mancheranno Rebic, Origi e il lungodegente Ibrahimovic.

LA SOLUZIONE - Come sempre mister Pioli, con grande fiducia nei suoi giocatori, ha scelto di non piangere sul latte versato: durante la settimana sono state diverse le opzioni al vaglio del tecnico rossonero, dall'albero di natale ad un 4-3-3, ma alla fine ha "vinto" la via della continuità. Contro il Napoli a completare il trio alle spalle di Giroud, composto da De Ketelaere e Messias, ci sarà Alexis Saelemaekers. Il belga verrà schierato quindi a sinistra, in un ruolo che non ha ricoperto di certo con costanza ma che ha interpretato comunque diverse volte. Ci saranno comunque diverse soluzioni anche dalla panchina, con Diaz, Krunic e anche Adli pronti a dare una mano in quella posizione. In rosa ovviamente non c'è nessuno che può dare alla squadra quello che da Leao con le sue caratteristiche, ma questo Milan ha dimostrato di sapersi spesso reinventare. In particolar modo nelle difficoltà.

SOLITO DUO - A centrocampo ovviamente non possono che esserci due certezze di questo avvio di campionato: Ismael Bennacer, MVP in Champions contro la Dinamo, e Sandro Tonali. In panchina Tommaso Pobega, che mercoledì contro i croati ha trovato il suo primo gol in rossonero per coronare un buon periodo di forma, e Aster Vranckx, già gettato nella mischia da Pioli contro la Sampdoria.

NESSUNA SORPRESA - Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez: contro il Napoli ci sarà la difesa titolare di questi ultimi mesi. In panchina Kjaer, Gabbia, Thiaw e sugli esterni Dest e Ballo-Touré.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, De Ketelaere, Saelemaekers; Giroud.