Probabile formazione Milan: tornano Kjaer e Leao dall'inizio, ballottaggio sulla trequarti

18.10.2021 20:00 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Probabile formazione Milan: tornano Kjaer e Leao dall'inizio, ballottaggio sulla trequarti
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Vigilia di Porto-Milan, match valido per la terza giornata del girone B di Champions League, che gli appassionati potranno seguire in TV su Sky Sport, Infinity e in chiaro su Canale 5 alle ore 21:00. Per la sfida di domani, partita praticamente già decisiva per le speranze qualificazione dei rossoneri, Mister Pioli ritrova Tiemoue Bakayoko ma perde Ante Rebic per una distorsione alla caviglia. Al netto dello stato di forma dei giocatori a disposizione queste sono le probabili scelte del tecnico emiliano per la difficile trasferta al Do Dragao.

UNO TRA DANIEL E RADE - Partiamo dalle scelte sicure: Giroud sarà al centro dell'attacco. Il francese è reduce dal ritorno in campo dal primo minuto, condito anche da un bel gol, contro il Verona e Pioli farà affidamento su di lui dall'inizio. Sugli esterni scelte praticamente obbligate: a sinistra Rafa Leao, in grande forma in questo avvio di stagione, e a destra Alexis Saelemaekers, fresco di rinnovo fino al 2026. L'unico possibile dubbio è al centro: Pioli in conferenza ha detto che Maldini e Krunic si giocano il posto da titolare, ma ad oggi sembra essere il bosniaco il favorito. Ibrahimovic partirà dalla panchina, e il tecnico rossonero ha già spiegato che difficilmente avrà un minutaggio maggiore rispetto a quello di sabato.

ISMA E SANDRO - Con Kessie squalificato e Bakayoko appena recuperato la coppia di mediani sarà obbligata: dal primo minuto ci saranno Sandro Tonali e Ismal Bennacer. Nonostante la giovane età e la scarsa esperienza in Europa i due hanno già dimostrato di poter giocare ad alti livelli, Mister Pioli si fida molto di loro.

RIECCO KJAER - Rispetto alla sfida di sabato col Verona ci saranno due cambi: Calabria passerà a sinistra per sostituire Theo, con Kalulu che torna da titolare sulla corsia di destra. Al centro si riforma l'ottima coppia Tomori-Kjaer dopo che al danese era stato concesso un turno di riposo per recuperare dalle fatiche con la nazionale. Al posto di Mike Maignan, infortunato, tra i pali ci sarà di nuovo Ciprian Tatarusanu.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Calabria; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. All. Stefano Pioli.