Tuttosport - Milan, quanta scelta in attacco: Giampaolo può schierare più moduli

04.09.2019 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Tuttosport - Milan, quanta scelta in attacco: Giampaolo può schierare più moduli

In questo mercato estivo, il Milan non è riuscito a regalare un vero trequartista a Giampaolo, il quale ha lavorato a lungo su Suso in quel ruolo, ma il tecnico milanista, dopo l'arrivo anche di Rebic, ha comunque grande scelta nel reparto offensivo. Lo riferisce questa mattina Tuttosport che spiega che in attacco c'è grande concorrenza in quanto ci sono giocatori che possono ricoprire più ruoli. 

GIOCATORI DUTTILI - Uno di questi è proprio l'ultimo arrivato Rebic, il quale può fare sia la prima che la seconda punta, oltre che l'esterno. Anche Leao ha caratteristiche simili e dunque una prima opzione per Giampaolo è un attacco a due. Giampaolo può però schierare il suo reparto offensivo anche con il classico tridente, dunque una punta centrale e due esterni: sulle corsie laterali potrebbero muoversi senza problemi pure Suso, Calhanoglu e Castillejo.

ALBERO DI NATALE - Attenzione poi anche al 4-3-2-1, cioè il famoso "albero di Natale" già visto contro il Brescia: in questo caso anche Paquetà potrebbe rientrare nelle scelte di Giampaolo, nonostante il tecnico rossonero si ostini a non considerarlo un trequartista. L'ex Samp ha sempre giocato con il 4-3-1-2 nelle ultime stagioni, ma senza un vero fantasista dietro le punte non sarà facile vederlo anche nel Milan. Nonostante ciò, gli arrivi di Leao e Rebic hanno ampliato le opzioni offensive dell'allenatore milanista.