CorSport - Moncada e l’attività scouting: da Camavinga a Quarta e Almog. Tanti giovani visionati

08.04.2020 12:59 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
CorSport - Moncada e l’attività scouting: da Camavinga a Quarta e Almog. Tanti giovani visionati

Il Corriere dello Sport in edicola ha tracciato un dettagliato profilo di Geoffrey Moncada, L’attuale capo dell’area scouting del Milan. Fu proprio Gazidis a sceglierlo e portarlo in rossonero un anno e mezzo fa (ufficialità a dicembre 2018), e dopo un periodo di ambientamento ora Moncada è un’importante figura di riferimento per procuratori e direttori sportivi, soprattutto se si tratta di giovani. Sono tanti gli elementi consigliati dal dirigente francese alla società rossonera, a cominciare da Eduardo Camavinga, centrocampista del Rennes di soli diciassette anni che fu segnalato quando ancora nessuno lo conosceva. Ha visionato da vicino più volte Lucas Martinez Quarta, difensore del River Plate e della nazionale argentina, e la scorsa estate il suo agente è stato a Milano per trattare con i rossoneri. Oppure è stato pizzicato in Israele, a Tel Aviv, per osservare la giovane stellina del 1999 Eylon Almog, attaccante del Maccabi.