Novellino: "Milan, Pioli va confermato. L’unico campione è Ibra"

09.04.2020 18:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Novellino: "Milan, Pioli va confermato. L’unico campione è Ibra"

Walter Novellino, ex calciatore del Milan, ha parlato così di Stefano Pioli ai microfoni di itasportpress.it: "Io lo terrei anche per la prossima stagione perchè è stato bravo a modificare l’assetto in base agli uomini e alle necessità del momento. Pioli ha svoltato con il mio modulo preferito, il 4-2-3-1 che ha tutte le coperture, le uscite e le impostazioni. Il Milan negli ultimi anni ha cambiato diversi allenatori, ma io avrei tenuto Gattuso. A livello caratteriale Ringhio ha trasmesso qualcosa più degli altri. Montella eccellente a gestire i rapporti, ma Pioli è anche bravo. Ma gli allenatori dipendono molto dai fuoriclasse. Pensate se accanto a Ibra ci fosse stato un Del Piero. Sarebbe stato un Milan da Champions. L’unico campione che hanno è Ibrahimovic, ma penso che se ne andrà pure lui. Io gli rinnoverei il contratto al 100%. Lo svedese è importante anche per la crescita dei giovani rossoneri che messi davanti ai 70 mila di San Siro hanno paura".