Robinho sospeso dal Santos perché sotto processo in Italia: "Dimostrerò la mia innocenza"

17.10.2020 23:30 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: Tmw
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Robinho sospeso dal Santos perché sotto processo in Italia: "Dimostrerò la mia innocenza"

Robinho è stato sospeso dal Santos a causa del processo che lo vede protagonista in Italia per una presunta violenza sessuale ai danni di una ragazza albanese nel 2013, quando giocava nel Milan. L'attaccante brasiliano ha commentato la sospensione tramite i suoi social network: "Il mio obiettivo era quello di aiutare il Santos. Mi dà fastidio non poterlo fare, ma è meglio che in questo momento mi concentri sui miei affari personali. Dimostrerò la mia innocenza per i tifosi del Santos e le persone a cui piaccio".