Ibra: "Non sono mai soddisfatto, voglio sempre di più. Finchè ne sarò in grado giocherò ad alto livello"

30.11.2020 13:52 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Ibra: "Non sono mai soddisfatto, voglio sempre di più. Finchè ne sarò in grado giocherò ad alto livello"

Intervistato dal sito ufficiale della UEFA, Zlatan Ibrahimovic ha parlato così del suo futuro in campo: "Non sono mai soddisfatto, voglio sempre di più e forse è per questo che sono qui oggi e sono in grado di giocare e di fare quello che sto facendo.Non vedo molti giocatori, nel passato e nel presente, capaci di fare lo stesso. Mi considero come Benjamin Button, ogni giorno che passa ringiovanisco. Prometto che giocherò fino a quando riuscirò a farlo. Finchè ne sarò in grado giocherò ad alto livello. Il giorno in cui non ci riuscirò più smetterò di giocare perchè ho bisogno di sentirmi vivo, di sentire che sto restituendo qualcosa".