Maldini: "Maradona, Ronaldo e Totti gli avversari più forti. Messi o CR7? Leo è il calcio"

13.10.2018 15:15 di Daniele Castagna Twitter:   articolo letto 32093 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Maldini: "Maradona, Ronaldo e Totti gli avversari più forti. Messi o CR7? Leo è il calcio"

Un tuffo nel passato quello vissuto con Paolo Maldini sul palco del Festival dello Sport di Trento. Questi i suoi avversari più forti affrontati in carriera e la sua visione dell'eterno duopolio Messi-Cristiano Ronaldo.

I tre avversari più forti: "Maradona era qualcosa di diverso, ho affrontato anche Platini che era campionissimo ma Maradona era Maradona. Poi dico Ronaldo dell'Inter, sapeva fare ogni cosa. E poi... Posso mettere un italiano, dico Totti. Anche se le nostre sfide sono state legate solo a competizioni nazionali".

Messi o Ronaldo? "Non voglio togliere nulla a Cristiano perché è fenomenale, ma dico Messi. È l'essenza del calcio, anche per come si comporta in campo quando viene picchiato e si lamenta poco. Negli ultimi quindici anni è stato il più forte in assoluto".